Il PROGRAMMA

Le mie proposte per la BAT

icon6.1

ambiente

BOSCHI IN CITTÀ
Un Piano Regionale di Rimboschimento Urbano

La questione climatica, nono stante tutti i tentativi di ignorarla, è più viva che mai.
Cosa possiamo fare noi nel nostro piccolo per contribuire a un mondo più sostenibile?
Agire sulle nostre città.
Ecco allora la proposta: dotare la Puglia di un "Piano regionale di rimboschimento urbano".
Assegnare fondi alle città, attraverso un bando ad hoc, per finanziare interventi di piantumazione alberi in ambito urbano.
Partire dalle città dove la qualità dell'aria e più scarsa, e dalle zone dove il verde è più limitato, per poi via via coinvolgere tutti i territori pugliesi.
Gli alberi riducono la temperatura dell'aria dai 2 agli 8 gradi, assorbono fino a 150 kg di Co2 all'anno, riducono del 30 per cento il consumo di aria condizionata, aumentano il valore delle proprietà immobiliari del 30 per cento.

Piantare un albero è sempre una buona idea.
Facciamolo!

LEGGE REGIONALE SULL'URBANISMO TATTICO

L'urbanismo tattico è un modo di cambiare le città senza spendere troppi soldi e usando diversamente gli spazi pubblici.
Riverniciare le strisce pedonali, magari in modo un po’ creativo, è urbanistica tattica; ma lo è anche liberare lo spazio precedentemente usato per parcheggiare auto, mettendo bancali per creare delle sedute e un tavolino.
Si fa urbanistica tattica insomma ogni volta che si trova una soluzione creativa per rendere le città più attraenti e vivibili per i propri cittadini.
Ecco allora la proposta: una legge regionale sull'urbanismo tattico, sulla scia di quella sulla street art approvata in questa legislatura, di cui pure sono stato firmatario.
Far dialogare architetti, urbanisti, artisti, istituzioni e cittadini tramite processi partecipativi, dopodiché intervenire sul tessuto urbano per migliorarlo in favore di tutti.

In altre parti del mondo ci stanno riuscendo: facciamolo anche noi!

PIÙ PEDALI PIÙ GUADAGNI
Incentivi economici per chi si sposta in bici

Come hanno dimostrato le misure adottate nel Decreto Rilancio, in Italia si sta sempre più puntando sulla mobilità sostenibile. È il caso allora di massimizzare gli sforzi a tutti i livelli.
I vantaggi di spostarsi in bicicletta sono incontrovertibili: non si inquina, si parcheggia facilmente, si evita il traffico, migliora l'umore, ci si mantiene in forma, stimola la creatività.
Ecco allora la proposta: incentivi regionali per incoraggiare i cittadini a usare la bicicletta. Più pedali, più guadagni.
È possibile farlo grazie al sistema ideato da alcuni ragazzi pugliesi, finanziato dalla Regione Puglia tramite il bando "Pin - Pugliesi Creativi".

Intelligenze fresche della nostra terra che possono essere messe al servizio di tutti i pugliesi: facciamolo!

icon8.1

territorio

Il GRANDE PROGETTO
Interramento della ferrovia nel tratto di Andria entro il 2023

È vero, del progetto d'interramento della Ferrovia si parla da tanti anni, ed è vero, le ex amministrazioni di centro-destra hanno fatto perdere alla città un sacco di tempo. Questa volta però qualcosa sembra essere cambiato.
Perché?
Per la prima volta c'è una ditta appaltatrice, il Consorzio Integra di Bologna.
Perché il 21 maggio è stato firmato il contratto per l'esecuzione dell'opera.
Perché ai proprietari andriesi interessati sono arrivate le lettere di occupazione del suolo in vista della partenza dei lavori.
Perché l'ingegnere responsabile dei lavori ha assunto pubblicamente l'impegno di rispettare una scadenza per la consegna. Dicembre 2023.
Per tutti questi motivi questa volta possiamo essere cautamente ottimisti sul fatto che l'opera sarà compiuta.
I binari andranno 7 metri sotto il livello stradale, tutti passaggi a livello saranno eliminati, sorgerà una nuova stazione, quella di Andria Nord.

Qui non c'è nessuna nuova promessa, solo la certezza che così vicini alla fase esecutiva dei lavori non ci eravamo mai andati prima.
Crediamoci!

NUOVO OSPEDALE DI ANDRIA

Il Nuovo Ospedale della Provincia Bat, sarà realizzato ad Andria, in contrada Macchia di Rose, su un'area di quasi 20 ettari.
Quando 5 anni fa sono stato eletto consigliere regionale e parlavo di questo progetto, mi davano del sognatore, e forse avevano ragione, perché un po' lo sono.
Tuttavia all'epoca il Nuovo Ospedale di Andria era una vaga idea, oggi abbiamo un protocollo siglato fra Ministero della Salute e Regione Puglia, i fondi assegnati per la progettazione, l'avviamento della gara per l’affidamento dei lavori di architettura e ingegneria.
I tempi di realizzazione non saranno brevi, anche perché parliamo di costruire un ospedale, non un marciapiede.
Ma l'iter continua a passo spedito.

La nuova struttura sarà una cerniera importante fra le province di Foggia e Bari e cambierà l'assetto dell'offerta sanitaria del nostro territorio.
Crediamoci!

icon13.1

giovani

NATALE CON I TUOI.
Tariffe sociali sugli aerei per i fuorisede

In Puglia abbiamo un accordo non scritto con i nostri figli sparsi per il mondo: puoi essere fuorisede quanto vuoi, ma a Natale si torna a casa e si sta tutti insieme.
Peccato però che le compagnie aree se ne approfittino: sotto le festività si dimenticano di essere low cost e alzano i prezzi a dismisura. 400, anche 500 euro, per un volo di sola andata.
Ecco allora la mia proposta: "Natale con i tuoi". Un contributo regionale che permetta di tornare a casa per Natale con tariffe agevolate. Potranno usufruirne studenti fuorisede e lavoratori fuorisede con un basso reddito, con sconti fino al 30 per cento sul prezzo del biglietto.

Si può studiare altrove, lavorare altrove, ma per passare le feste serve la famiglia, il ritorno a casa deve essere garantito. E la Puglia è pronta metterci del suo.
Facciamolo!

INFORMAGIOVANI INCONTRA EURODESK
Sportelli di orientamento per viaggiare, studiare, lavorare in Europa

I punti Eurodesk sono sportelli di orientamento diffusi in tutta Europa.
Aiutano i giovani a intercettare le possibilità che l'Unione Europea mette a loro disposizione per viaggiare, studiare, lavorare all'estero.
Parliamo di migliaia di possibilità che vanno dall'Erasmus Plus, al Corpo Europeo di Solidarietà, passando per il Servizio Volontario Europeo.
Occasioni che permettono ai ragazzi d'impreziosire il loro curriculum, d'imparare un'altra lingua, di acquisire utilissime competenze trasversali, di mettersi alla prova.
Ecco allora la mia proposta: potenziare gli attuali Informagiovani dislocati per la Regione, dotandoli dei servizi che offre la rete Eurodesk.
Uno sportello Eurodesk per ogni provincia pugliese.
Uno sportello itinerante, che possa servire paesi e città dell'intera provincia in cui si trova.
I nostri ragazzi sono pugliesi, sono italiani, sono europei, e i loro orizzonti devono essere all'altezza dei loro sogni.

"Informagiovani incontra Eurodesk" è una proposta per aprire quegli orizzonti.
Facciamolo!

icon13.1

cultura

BIBLIOTECHE IN RETE
Sistema bibliotecario provinciale

Immaginatevi di poter disporre non solo del catalogo di libri della biblioteca della vostra città, ma anche di quelli delle città vicine.
Andate in biblioteca, chiedete un libro, non ce l'hanno. Il bibliotecario controlla nei cataloghi delle altre biblioteche provinciali, lo trova e lo prenota.
Poi vi dice il giorno in cui passare a ritirarlo, li nella biblioteca del vostro comune, e il gioco è fatto, avete il vostro libro.
Sarebbe bello, no? Ecco la proposta: dotare la Regione di sistemi bibliotecari provinciali.
Ciascuna biblioteca digitalizza il proprio catalogo e lo unisce a quelli delle altre, in modo da formare un unico grande catalogo on line.
Un impiegato settimanalmente si occupa di prendere i libri dalle biblioteche di partenza e consegnarli a quelle di destinazione.
E viceversa con le restituzioni.

Se le biblioteche sono pubbliche e la cultura un bene comune, non c'è modo più efficace per dimostrarlo.
Facciamolo!

Perchè Sabino ZINNI?

Lorem Ipsum is simply dummy text of the printing and typesetting industry.

Lorem Ipsum is simply dummy text of the printing and typesetting industry. Lorem Ipsum has been.

Lorem Ipsum is simply dummy text of the printing and typesetting industry.

Lorem Ipsum is simply dummy text of the printing and typesetting industry.

Seguimi su Facebook

Scopri iniziative e contenuti che riguardano il tuo territorio

Scrivimi

Se un’idea oppure vuoi chiedermi qualcosa

Vieni a trovarmi

Il comitato è aperto a tutti. Sei il benvenuto!